La vera storia di DIABLO

Diablo 3: le origini del male!

Ebbene si! Finalmente la Blizzy mi ha fatto felice! È dal lontano 2000 che non mettevo di nuovo in movimento il mio cervellino bacato per seguire l’evoluzione di diablo! Del resto i californiani se la sono presa comoda prima di partorire un ennesimo successo!

Partiamo dalle origini…

Diablo è la famosa saga per pc (e in parte anche su ps1) tratta dai racconti in prosa dello scrittore e disegnatore Vincent Metzen! Si! Ai tempi… e me lo ricordo come fosse stato ieri…

La prima demo della mia storia video ludica risale proprio a quella di diablo I c’erano solo due livelli giocabili e tanta amarezza per non poter continuare la storia del nostro guerriero! Infatti a soli 11 anni come da bravo bambinetto alle 10 di mattina aspettavo che aprisse il mio negozio preferito per andare a ritirare l’ordine atteso da mesi!
Eh si che bei tempi… un’infanzia costuita con diablo e command and conquer … pensate che a 11 anni trovarsi giochi solo in inglese non era il massimo! ^^

Diablo ancor prima di farlo girare sul mio mitico pentium 100 mi attirava tanto da renderlo come sogno nel cassetto, infatti la cosa + bella e che ancora possiedo sempre in bella vista sulla scrivania è il libretto di istruzioni RIGOROSAMENTE IN ITALIANO e con racconti di angeli e demoni che mi facevano sognare ad occhi aperti!

La storia è veramente profonda e articolata e solo chi ha veramente avuto modo di metter mano al primo capitolo, può comprendere tutta la vicenda che getta le basi a diablo 2 e diablo 3!

Visto che sono un fan della serie ve la racconto per filo e per segno comprendendo pure hellfire e diablo 2 con l’espansione ^^(ammazza se sarà lunga!!!)
DIABLO I tra il gioco, storia e personaggi :D

Tre personaggi a scelta tra: Mago, guerriero e ladra.

Ognuno con abilità e caratteristiche di base differenti:

Mago: Padroneggia il fuoco arcano, la telecinesi e magie di protezione, la sua abilità di base è la ricarica. In Diablo il mago oltre a sfruttare il suo mana, può avvalersi del suo bastone magico per scagliare addosso alle orde demoniache senza indebolirsi troppo, infatti la sua arma poteva contenere un numero casuale di cariche per eseguire un tipo di magia casuale stabilita al momento del ritrovamento dell’oggetto; una volta terminate le cariche il mago in caso di necessità poteva ricaricare il bastone a svantaggio del numero massimo di cariche.

Guerriero: nel corpo a corpo non ha paragoni, la sua abilità base è la riparazione degli oggetti che indossa e come nel caso del mago, una volta che un oggetto terminava la sua resistenza e si rompeva, a scapito della resistenza totale, poteva essere riparato.

Ladra: abile nell’uso di armi da tiro, poteva vedere in anticipo le trappole disseminate qua e là nei livelli, disinnescandole!
I personaggi presenti nell’ormai desolata tristam sono pochi, ma ognuno di loro ci darà sempre una missione nuova per metterci alla prova!

Tra tutti i personaggi + noti sono: Deckard kain e Grisworld il blacksmit!

Partiamo dalle vicende che hanno portato al podio degli hack and slash, diablo…
Vincent ci racconta di un tempo lontano, quando ancora l’uomo non mise un solo passo sulle terre di khanduras.

Le forze del bene e del male fin dall’alba dei tempi tentavano di contendersi la terra e la supremazia su tutto ciò che gli si parava di fronte, ma sapevano entrambe le fazioni che non sarebbero mai giunte a una conclusione e l’avvicendarsi delle guerre mieteva solamente vittime sia nell’alto dei cieli, sia negli inferi.

L’uomo forse poteva tornare a loro vantaggio, una sorta di “Ago della bilancia” da corompere con menzogne e paura oppure da portare fra le fiere file degli arcangeli.
Iniziò così la storia di Diablo e di Tristam…

Leoric, valoroso condottiero e buon Re delle sue terre, aveva un figlio di nome Albrecht e una schiera di nobili guardie e consiglieri al suo fianco.
Al suo seguito vi erano: Lackdanan e Lazarus.
Lackdanan era il primo dei suoi luogotenenti e vantava la forza d’animo e fisica pari al suo beneamato re, mentre Lazarus aveva il compito di consigliere di palazzo nonché fare da precettore ad Albrecht.
Un giorno Diablo o per meglio dire il diavolo decise di influenzare Leoric per avere via libera nella conquista di Khanduras, il problema per il demonio era quello di soggiogare la mente del re al suo volere tanto da scatenare guerre e agonie terribili fra gli uomini.

Da dove spunta Diablo? Perché decise di colpire proprio tristam? Beh sarebbe bene fare un piccolo passo indietro…

Dovete sapere che in tempi antichi esisteva una classe magica e guerriera chiamata HORADRIM, il compito di questa casta era quello di scovare e imprigionare i TRE MALI PRIMEVI che erano:

DIABLO il signore del terrore
MEPHISTO il signore dell’ odio
BAAL il signore della distruzione

Per riuscire a incatenare i tre demoni L’arcangelo Tyrel donò ai mortali tre pietre dell’anima per contenerli.
Diablo venne catturato e la pietra dell’anima che lo conteneva, venne messa nelle buie e labirintiche catacombe del monastero di tristam. Nessuno sapeva che la sola pietra non bastava per fermarli.
Per i primi decenni gli Horadrim hanno vegliato giorno e notte su questi artefatti, ma il tempo è tiranno e gli ultimi guardiani abbandonarono la loro missione e fù così che i demoni potevano restare ancora fra gli uomini.

Ritorniamo a Leoric ^^

Diablo non riuscendo a ottenere nulla dal Re, visto che la sua volontà era ancora forte come un tempo, decise di soggiogare la sua mente, riuscendo a mandare Lackdanan lontano dal palazzo per far fronte ad una guerra suicida.
Tutto questo era per allontanare l’unica persona che sarebbe riuscito a rovinare il piano del demonio.

Nel frattempo, durante l’assenza del luogotenente Lazarus, il consigliere-mago si alleò con Diablo e decisero di portare albrecht nelle catacombe del monastero per corromperlo e indebolire la mente del Re.
Leoric impazzìì completamente di fronte al rapimento del figlio e su consiglio di lazarus, decise di impiccare e perseguitare il suo popolo sperando di trovare i banditi.

Tempi di dolore,sangue e menzogne si affacciavano su tristam!
Quando Lackdanan ritornò al palazzo, leggermente alterato contro il re ^^, decise di affrontarlo e in fine lo uccise.
Diablo non avendo più a disposizione il Re, mise i suoi occhi su Albrecht, del resto una mente giovane e pura era più facile da plasmare a sua immagine e somiglianza :P così con un po di truccheti alla Udinì e un po di terrore il corpo del ragazzo prendeva sempre + forma a quello di Diablo.

Lackdanan non rimase con le mani in mano e si avventurò, con gli ultimi uomini rimasti, tra i labirinti del monastero… ma nessuno fece + ritorno.
Diablo ora aveva un corpo e un nuovo inferno da ricostruire scagliando ogni notte contro i poveri cittadini le bestie + immonde e gli orrori + incessanti.

Caratteristiche di gioco principali:

Diablo è stato il primo gioco a introdurre il concetto di ALGORITMO, questa è stata la carta vincente del titolo in questione, sia per i successori.
Vi spiego a grandi linee cos’è e che funzioni ha nel gioco…
Ora vi farò un paragone assurdo ma credetemi fa paura solo a scriverlo… pensate se ve lo devo dire a voce !
:D

Prendiamo un gioco qualsiasi come.. METAL GEAR SOLID 4 e mettiamolo a confronto con DIABLO I es si è un paragone assurdo! Come è possibile che diablo abbia la meglio? Beh prima di tutto sono 2 giochi con stile diverso e appartenenti a epoche diverse… ma una cosa rende grande la saga di Diablo di fronte a certi colossi…
L’algoritmo… una parola a molti di noi sconosciuta :D e noiosa che ci riporta alle scuole superiori ma in questo un gioco ha fatto e farà sempre scintille visto che ha interessato molti giocatori nel mondo…

Sto parlando della possibilità di GIOCARE E RIGIOCARE centinaia o migliaia di volte allo stesso gioco dove livelli e drop di oggetti SARANNO SEMPRE DIVERSI e unici nel loro genere!!!! Questo fa di DIABLO I e II COME GIOCHI ONLINE ANCORA ATTIVI SU BATTLE NET DAL 1995 AD OGGI !!!.

Complimenti blizzard un applauso meritato a ognuno di voi!

Beh che dire! Dopo il primo successone di diablo 1 la sierra, nota ditta (a mio parere un pò “strana” ^^) ha detto: “ora l’espansione di diablo 1 la sparo fuori io!” bene eccovi serviti diablo Hellfire!

L’espansione conteneva una nuova serie di dungeon direi abbastanza pro da mettere in difficoltà ogni player dato che i mostri progredivano in difficoltà in base al livello del personaggio ! beh un po di “madonnine e ho finito pure questo! :D
La storia??? Beh detta fra noi era una sorta di meteorite schiantatosi a Tristam e dalle catacombe un maghetto un po furbetto ha deciso di risvegliare le creature che vi erano al suo interno… mi dispiace ma come trama non era proprio da titolone dell’anno, ma le armi e armature nuove erano una cosa improponibile, molto belle e veramente uniche nell’aspetto!

DIABLO 2 e LOD (lord of destruction)

Credo a mio parere che sia uno dei giochi + giocati dal 2000 ad oggi e vi posso dire che la trama è veramente variegata e ramificata secondo la storia principale di diablo! Eh si nuove classi con i propri poteri!
Classi diablo 2:

Paladino, barbaro, amazzone, necromante e maga.

Classi diablo 2 LOD

Druido e assassino

Se vi devo elencare tutte le abilità non credo di finire per l’uscita di diablo 3 ma prossimamente vi forniro alcune info sotto forma di news ^^
Brevi cenni sulla storia…
Ogni capitolo possiede una serie di quest, e alla fine per la maggiorpate di queste si deve uccidere un boss. Il parlato è veramente fondamentale per questo gioco dato che in diablo 1 l’unica pecca era il rigido inglese!
Ovviamente in questo sequel compreso di espansione non dovremo far altro di affrontare gli altri 2 fratelloni di diablo e li vi assicuro che sono botte da orbi, la bella novità è che avremo al nostro fianco un compagno che ci seguira senza rompere troppo per tutta la durata del gioco! Eh si! Lo potremo vestire, resuscitare e persino comprargli un arma!

Di seguito vi elenco la lista dei titoli pubblicati dalla blizzard fino ad oggi! Un gentile ringraziamento a Wikipedia !

• Battle Chess (1988)
• J.R.R. Tolkien’s The Lord of the Rings (1991)
• Battle Chess II: Chinese Chess (1991)
• Lost Vikings (1992)
• Rock N’Roll Racing (1993)
• Blackthorne (1994)
• The Death and Return of Superman – (1994)
• Warcraft: Orcs and Humans (1994)
• Lost Vikings II (1995)
• Justice League Task Force (1995)
• Warcraft II: Tides of Darkness (1995)
• Warcraft II: Beyond the Dark Portal (1996)
• Diablo (1996)
• Norse By Norse West: The Return of the Lost Vikings (1997)
• StarCraft (1998)
• StarCraft: Brood War (1998)
• Diablo II (2000) – RPG
• Diablo II: Lord of Destruction (2001)
• Warcraft III: Reign of Chaos (2002)
• Warcraft III: The Frozen Throne (2003)
• World of Warcraft (2004)
• World of Warcraft: The Burning Crusade (2007)

Vorrei aggiungere personalmente delle voci misteriose… queste sono riferite all’ordine di uscita dei prossimi giochi della Blizzy ^^ ovviamente non si sa ancora di preciso che sarà il primo in lista, ma per esclusione ovviamente ci sarà l’espansione di wow, starcraft, diablo 3 e infine un misterioso mmorpg ^^

• 1 WoW > Wrath of the lich king
• 2 Starcraft
• 3 Diablo 3
• 4 MMORPG basato probabilmente su starcraft ???? staremo a vedere!!!

Personalmente posso dirvi che in fatto di qualità e di precisione questa ditta californiana ha sempre dato il 100% e ci hanno sempre garantito ore e ore di gioco in solo e con amici!

Sarebbe gradito un “HAND’S ON” su diablo 3 sigh! :D

La vera storia di DIABLOultima modifica: 2008-08-05T13:46:00+02:00da zefiras
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento